Fibra ottica

IL FUTURO SCORRE NELLA FIBRA


Oggi la soluzione più avanzata per realizzare un impianto sat condominiale è  la fibra ottica.

La richiesta di impianti di ricezione satellitare è in continuo aumento ma nei condomini, fino ad ieri, per l'impossibilità di stendere i cavi coassiali nelle canaline dedicate, non è sempre stato possibile realizzare impianti adeguati, con la garanzia di ricevere nel tempo tutti i canali. Così la soluzione a conversione IF/IF, nel tempo si è rivelata non adeguata.
 
Oggi sono due le soluzioni che si contendono il mercato: il multiswich e la fibra ottica. Quest'ultima, utilizzata da anni su impianti professionali per il trasporto su lunghe distanze di dati, oggi, grazie alla sensibile diminuzione dei costi e ad una nuova applicazione può essere impiegata anche per gli impianti condominiali con grandi benefici per tutti.

 
Non è necessario smantellare il servizio preesistente ed è possibile realizzare a costi veramente contenuti una rete di distribuzione che convoglia sia i segnali terrestri (dalla centrale tv esistente) che quelli satellitari senza sconvolgere la distribuzione interna degli utenti e senza grandi opere murarie.
 
Il cavo della fibra, essendo completamente dielettrico (isolante), può essere posato anche accanto a cavi elettrici grazie appunto al fatto che la fibra ottica non conduce elettricità. Possiamo perciò inserire la fibra, che è di dimensioni molto ridotte rispetto ai normali cavi coassiali, insieme a qualunque altro servizio già presente in condominio nelle parti comuni (tubazioni per telefonia, citofonia, ecc.).
 
UN IMPIANTO "CHIAVI IN MANO"
Non sarà più necessario eseguire continui aggiornamenti "satellitari". È un impianto che non necessita di adeguamenti in caso di aumento dei canali da parte del network e la distribuzione terrestre sarà sempre accessibile a tutti.
 
Coloro i quali sono interessati ad avere più decoder nell'appartamento avranno tutto "chiavi in mano" in quanto il terminale satellitare ottico gestisce nativamente fino a quattro punti satellitari ed uno terrestre a cui ricollegare la distribuzione classica.
 
Questo sistema offre a tutti gli utenti la possibilità di scegliere la modalità di ricezione nel proprio appartamento che preferisce: solo satellite, solo terrestre o terrestre e satellitare dando quindi la libertà di personalizzare l'impianto domestico in base alle proprie esigenze.
 
 
Progettiamo qualsiasi tipo di impianto in fibra ottica nei comuni di Cernusco Sul Naviglio, Pioltello, Rodano, Segrate, Vimodrone, Carugate, Caponago, Agrate Brianza, Bussero, Pessano Con Bornago, Gessate, Gorgonzola, Cassina Dè Pecchi, Vignate, Brugherio.. e in tutta la provincia di Milano.